Salame Paesano (o di Mugnano)

19,00

Del salame paesano o salame di Mugnano si ha traccia già nel 1300 su documenti riguardanti l’attuale Mugnano del Cardinale. La caratteristica tipica del prodotto è l’affumicatura, effettuata su degli appositi bracieri e soprattutto l’asciugatura che avviene in presenza di un vento costante tipico della zona di produzione.

I PREZZI SONO DA INTENDERSI PER 1000 GR DI PRODOTTO. LEGGI I DETTAGLI IN BASSO.

Descrizione

SALAME PAESANO O SALAME DI MUGNANO

Del salame paesano o salame di Mugnano si ha traccia già nel 1300 su documenti riguardanti l’attuale Mugnano del Cardinale. La caratteristica tipica del prodotto è l’affumicatura, effettuata su degli appositi bracieri e soprattutto l’asciugatura che avviene in presenza di un vento costante tipico della zona di produzione.
I comuni di produzione sono i seguenti: comuni di Mugnano del Cardinale, Avella, Baiano, Sirignano, Sperone (Avellino) e Camposano, Casamarciano, Cicciano, Cimitile, Comiziano, Marigliano, Nola, San Vitaliano, Saviano, Scisciano, Tufino (Napoli).
In quest’area, il vento soffia in direzione sud-sud-ovest e porta con sé gli aromi di faggi, querce e castagni, garantendo al prodotto una stagionatura unica.
La produzione avviene con carni di spalla e fiocco di prosciutto macinate e mischiate con pancetta. Il diametro è decisamente maggiore rispetto al salame napoli. Il budello è di suino (viene denominato crespone) ed è ancora legato a mano con dello spago.
Durante la visita di papa Pio IX al santuario di Santa Filomena a Mugnao del Cardinale, il pontefice fu omaggiato con una cesta in legno contenente salame paesano o di Mugnano.
Il salame di Mugnano è incluso tra i prodotti agroalimentari tradizionali campani dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Salame Paesano (o di Mugnano)”
Translate »